Loading
Malpensa, Milan

Soglia magica

S.E.A. S.p.A.
900sqm
built
2010

“La Porta di Milano”, progetto vincitore di un concorso indetto da S.E.A., è il progetto di un’opera architettonica che rappresenta virtualmente la “dodicesima porta” di accesso alla città di Milano. Al suo interno, “La soglia magica”, è un’opera con la quale Milano vuole accogliere tutto il mondo in modo nuovo: i passeggeri in transito varcano il filtro di questa soglia luminosa come se attraversassero un sipario impalpabile, effetto della materializzazione della luce ottenuta da un nebulizzatore ecologico. Il taglio di luce è ottenuto con un sistema di illuminazione artificiale a led con differenti gradazioni di colore.

Il resto dell’ambiente è in relativa penombra con un pavimento segnato da led puntiformi blu come nelle vie di rullaggio dell’aeroporto mentre la copertura esibisce, come segno di benvenuto, un tetto giardino inclinato, visibile dalla zona degli arrivi e fiancheggiato da due macchie di betulle.

Il padiglione è uno spazio destinato ad accogliere anche mostre d’arte mentre nel tratto del corridoio in direzione della stazione Malpensa Express si incontra un’opera artistica con l’iscrizione: Tutti i passi che ho fatto nella mia vita mi hanno portato qui, ora.

Realizzato con gli architetti Pierluigi Nicolin; Giuseppe Marinoni; Giuliana Di Gregorio e l’artista Alberto Garutti.